Per le regate di chiusura dell"US Quarto sono state corse tre prove, favorite da un bel vento da sud-est sui 5-7 metri al secondo e mare formato. Il programma prevedeva regate anche per le Classi "470" e "FIV 555" - intitolate ai Campioni priaruggini Mino Dellacasa, pluricampione della Classe "Snipe", e Giustino Spigno, grande protagonista di traversate atlantiche – che perಠnon si sono disputate per mancanza di Concorrenti. La lotta per l"ambito Trofeo "Tullio PIZZORNO" si è svolta tra due equipaggi: CURELLA Giulia e AGNESE Leandro della LNI Genova Porto, e PATERNOSTER Ilaria e DI SALLE Benedetta dello Yacht Club Italiano, primi e secondi ciascuno nelle prime due prove. La terza prova doveva quindi decidere chi sarebbe stato il vincitore in assoluto: purtroppo Paternoster-Di Salle hanno fatto una partenza anticipata ed il rientro per la partenza corretta le ha penalizzate. Tuttavia questo equipaggio - nuovo acquisto dalla Classe "Optimist" e che si è comunque aggiudicato la Coppa del primo femminile - ha dimostrato il suo grande valore rimontando tutte le barche partite davanti giungendo ad insidiare sulla linea d"arrivo anche il vincitore. Al terzo posto si è piazzato Luca Spinelli dell"US Quarto, che tenta nuove affermazioni sul "420" con a prua il giovane Gabriele AGGIO, vincitore della Ranking List Zonale Cadetti 2007 e autore di ottimi piazzamenti nella classica "Winter Contest", e nei Trofei "GiorMax" e "Durand de La Penne".

GALLERIA FOTOGRAFICA