Competenze relazionali e strategie per motivare i giovani e giovanissimi alla pratica sportiva attraverso l’autoefficacia e l’utilizzo di strategie

Inizio
02 Ott 2018
Iscrizioni chiuse

La Scuola Regionale dello Sport  Coni Liguria

ORGANIZZA il Seminario/Workshop:

Competenze relazionali e strategie per motivare i giovani e giovanissimi alla pratica

sportiva attraverso l’autoefficacia e l’utilizzo di strategie didattiche appropriate

Genova, 2 ottobre 2018

18.00 - 22.00

Sala C - “Casa delle Federazioni” - Viale padre Santo 1, Genova

Scarica il programma

 

Descrizione


Il workshop proposto ha natura pratica e basata sull'esperienza
È proposto un lavoro su costrutti e modelli psicologici fondato sulla metodologia del brain storming e dei case studies e lavoro in sottogruppi. I partecipanti saranno sollecitati a produrre contenuti e modelli fondati sull’esperienza, identificare le best practices operative e metodologiche, compararli con la letteratura psicologico-sportiva e di metodologia dell’insegnamento sportivo sull’argomento.

Finalità

Comprendere quali sono i processi motivazionali implicati nella scelta dei ragazzi di intraprendere un’attività sportiva e come valutare, orientare, sostenere tali scelte da parte degli allenatori alla luce delle linee di metodologia dell’insegnamento sportivo suggerite dai Progetti Nazionali;

Esplorare la natura multiforme del costrutto di autoefficacia percepita, il suo ruolo rispetto alla direzione e persistenza della motivazione;

 

Obiettivi

I partecipanti dovranno essere in grado di elaborare un modello experience-based sui processi motivazionali in età evolutiva, di connettere l’esperienza alla teoria, di analizzare in maniera critica situazioni specifiche ed eventi reali di alta/bassa motivazione alla pratica sportiva, trovarne criteri interpretativi e modalità di lavoro in relazione alle nuove prospettive della metodologia dell’insegnamento sportivo;

Dovranno inoltre – analogamente – saper rilevare il costrutto di autoefficacia percepita nella operatività quotidiana e nel lavoro con i ragazzi, progettare e gestire opportuni interventi a supporto dell’efficacia individuale e collettiva.

Contenuti


- motivazione alla pratica sportiva nei bambini e nei ragazzi
- percezione di autoefficacia personale e collettiva
- aspetti psicologici e personalità nella pratica sportiva del giovane atleta

- lo sport come occasione di crescita e conoscenza di sé