Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Prima di campionato casalinga per il Cus che si porta avanti sfruttando un piazzato con Colloca, ma che subisce ben presto la verve dei centri lombardi che trafiggono per due volte la statica linea difensiva ligure. I presagi di una domenica nefasta vengono perಠben presto spazzati via. I cussini prendono in mano le operazioni e accorciano al 13" con Assandri in sfondamento. La superiorità  della mischia genovese, l"efficacia nei punti d"incontro e le "mani calde” dei trequarti mettono in difficoltà  i milanesi che capitolano ancora per tre volte in questa frazione infilati sulla loro destra da belle azioni alla mano, veramente ben eseguite e finalizzate. Il secondo tempo vede subito la meta di Imperiale, lesto ad approfittare di un pasticcio dell"estremo lombardo e a depositare in mezzo ai pali, poi quella di Michieli sempre alla bandierina ed infine al 7" quella di Zaami che scavalca con un grubber la linea difensiva e schiaccia oltre la linea bianca. A questo punto il XV genovese perde un po" di aggressività  e permette al Milano di rifarsi vivo nei suoi 22. La pressione frutta al 18" la meta degli ospiti che chiude l"incontro e fissa il risultato sul 44 a 17. Naturalmente molto lavoro attende ancora il coach Tedone ma, almeno per quanto visto oggi, l"impegno dei ragazzi fa ben sperare per il prosieguo del campionato. Formazione: 15 Tota Justin, 14 Ieracitano Giovanni (20" s.t. Ferro), 13 Invernizzi Jacopo, 12 Zaami Stefano, 11 Michieli Gabriele (31" s.t. Franchini), 10 Colloca Marco, 9 Serpico Giacomo (C), 8 Bertirotti Giacomo, 7 Segnan Eric, 6 Imperiale Francesco, 5 Guggiari Lorenzo, 4 Frigerio Filippo, 3 Desideri Davide (VC), 2 Assandri Stefano, 1 Di Pierro Nicolà². A disposizione: 16 Landro Giacomo, 17 Ferro Nicolà², 18 Franchini Federico. (All. Rocco Tedone). Grande Milano: Pagnussat, Lagoussis, Negri, De Simoni, Mc Allister, Vincenzo, Reggiani, Teruzzi, Spada, Vitrani, Hazan, Bonalumi,Parisi, Mazzullo, Dedori. A disposizione: Romagnoli, Zulli, Frigerio, Vicinanza, Signorini, Marinelli, Carretta. (All. Gazzoni Mauro). Mete: 1° T 1" c.p. Colloca, 5" Grande Milano (De Simoni tr. De Simoni), 9" Grande Milano (Negri), 13" Assandri (tr. Colloca), 22" Michieli, 25" Frigerio, 34" Tota. 2° T 1" Imperiale (tr. Colloca), 4" Michieli, 7" Zaami (tr. Colloca), 18" Grande Milano (Bonalumi).

GALLERIA FOTOGRAFICA