Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Per le regate di chiusura dell"US Quarto sono state corse tre prove, favorite da un bel vento da sud-est sui 5-7 metri al secondo e mare formato. Il programma prevedeva regate anche per le Classi "470" e "FIV 555" - intitolate ai Campioni priaruggini Mino Dellacasa, pluricampione della Classe "Snipe", e Giustino Spigno, grande protagonista di traversate atlantiche – che perಠnon si sono disputate per mancanza di Concorrenti. La lotta per l"ambito Trofeo "Tullio PIZZORNO" si è svolta tra due equipaggi: CURELLA Giulia e AGNESE Leandro della LNI Genova Porto, e PATERNOSTER Ilaria e DI SALLE Benedetta dello Yacht Club Italiano, primi e secondi ciascuno nelle prime due prove. La terza prova doveva quindi decidere chi sarebbe stato il vincitore in assoluto: purtroppo Paternoster-Di Salle hanno fatto una partenza anticipata ed il rientro per la partenza corretta le ha penalizzate. Tuttavia questo equipaggio - nuovo acquisto dalla Classe "Optimist" e che si è comunque aggiudicato la Coppa del primo femminile - ha dimostrato il suo grande valore rimontando tutte le barche partite davanti giungendo ad insidiare sulla linea d"arrivo anche il vincitore. Al terzo posto si è piazzato Luca Spinelli dell"US Quarto, che tenta nuove affermazioni sul "420" con a prua il giovane Gabriele AGGIO, vincitore della Ranking List Zonale Cadetti 2007 e autore di ottimi piazzamenti nella classica "Winter Contest", e nei Trofei "GiorMax" e "Durand de La Penne".

GALLERIA FOTOGRAFICA